TTLab, acronimo per Laboratorio per il Trasferimento Tecnologico dell’INFN in Emilia Romagna, è un laboratorio di ricerca che ha ottenuto l’accreditamento regionale ai sensi della DGR n. 762/2014, facente parte della Rete regionale per l’Alta Tecnologia ed è socio dell’associazione Clust-ER Innovazione dei servizi, finanziata dalla Regione attraverso il bando approvato con DGR 671/2017.
Il TTLab si prefigge l’obiettivo di tradurre in applicazioni di possibile interesse per l’innovazione del tessuto industriale regionale i risultati di ricerca ed il know-how dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Il TTLab è dotato di una struttura distribuita sul territorio regionale che nasce dal contributo dei ricercatori delle sedi INFN emiliano-romagnole e dispone di propri mezzi tecnologici e strumentali. In caso di necessità può avvalersi delle competenze e delle risorse presenti nelle altre strutture dislocate sul territorio nazionale, allargando le potenzialità di ricerca e raggiungendo un efficace equilibrio fra gestione centralizzata e decentralizzata. Il laboratorio TTLab è suddiviso in tre reparti operativi (ICT, Sistemi, dispositivi e nanotecnologie, Meccatronica ed elettronica): ICT è quello attivo nel progetto SmartChain. Il TTLab svolge attività di ricerca e opera in stretta collaborazione con il Comitato Nazionale per il Trasferimento Tecnologico e l’Ufficio Trasferimento Tecnologico dell’INFN che si dedica alla protezione e valorizzazione dei risultati conseguiti dalla rete scientifica INFN.

Clicca qui per visitare il sito INFN TTLab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment